Cagliari, rinnovata la fiducia a Di Francesco

Anche se la squadra è in crisi la società sarda ha deciso di rimanere con il tecnico ex Roma. Fondamentali per il suo futuro saranno le prossime tre partite
Cagliari, rinnovata la fiducia a Di Francesco© Getty Images

CAGLIARI - Di Francesco continuerà ad essere l'allenatore del Cagliari, almeno per le prossime partite che saranno fondamentali per il suo futuro. Le prossime tre o quattro gare, che comprendono anche la Coppa Italia, verranno valutate dalla dirigenza sarda per decidere se lasciare l'ex Roma alla guida della squadra o esonerarlo. Grande delusione ieri per una partita che ha ridotto le distanze dalla terzultima posizione e ha rinnovato la crisi che avvolge il club. La classifica comincia a diventare sempre più pericolosa, ma il Cagliari confida nei principali rinforzi per il riscatto: Godin e Nainggolan.

I rinforzi

L'uruguaiano dovrebbe recuperare per la gara di domenica con la Fiorentina al Franchi. Un elemento fondamentale per rimettere a posto una difesa che continua a ballare ogni volta che viene attaccata. La possibilità di risalita passa attraverso un calendario terribile: domenica a Firenze, poi la Coppa Italia con l'Atalanta e, lunedì 18, la gara in casa con il Milan. La sfida delle sfide, però, sarà quella con il Genoa in Liguria il 24 gennaio, ultima di andata: scontro salvezza tra due scudettate alla ricerca dell'uscita dal tunnel.

Di Francesco: "Esonero? Chiedere alla società"
Guarda il video
Di Francesco: "Esonero? Chiedere alla società"

Commenti