Cagliari in punizione: ritiro anticipato

Anticipata la partenza per Firenze: contro i viola Di Francesco già non può più sbagliare
Cagliari in punizione: ritiro anticipato© Getty Images

CAGLIARI - Partenza per Firenze anticipata di un giorno e ritiro che passa dalla solita vigilia alle quarantotto ore prima della gara per un Cagliari che, dopo la doppia sconfitta interna nell'arco di tre giorni, deve ritrovarsi per evitare di cadere nel baratro. I nervi a fior di pelle, come ha confermato il gesto costato il cartellino rosso (e le due giornate di squalifica) a Nandez, rischiano di far saltare ogni buon proposito e allora Eusebio Di Francesco, in pieno concerto con la società, ha deciso di radunare anticipatamente i suoi ragazzi.

Cagliari, ritorno amaro per Nainggolan: vince il Benevento
Guarda la gallery
Cagliari, ritorno amaro per Nainggolan: vince il Benevento

Tutto per tutto

Troppo importante la sfida del Franchi per non cercare di giocarsi ogni carta utile e per questo motivo, dopo la seduta di allenamento di questa mattina, Nainggolan e compagni si ritroveranno nel primo pomeriggio all'aeroporto di Elmas per raggiungere il capoluogo toscano. Sarà l'occasione per ricompattare un gruppo che sembra in preda alla confusione più totale. Ci dovranno pensare i giocatori più esperti a tenere salde le redini dello spogliatoio. Fallita la gara che poteva essere decisiva per iniziare un nuovo corso, ora il Cagliari è atteso da una nuova chance contro i viola in novanta minuti ad altissima tensione [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Commenti