Cagliari, Joao Pedro: "Azzurro? Solo ipotesi mi inorgoglisce"

L'attaccante dei sardi: "La maglia azzurra pesa, è la nazionale più forte della storia"
Cagliari, Joao Pedro: "Azzurro? Solo ipotesi mi inorgoglisce"© ANSA

REGGIO EMILIA - "Questo Paese mi ha dato tutto: tutto quello che ho conquistato da uomo e da calciatore lo devo all'Italia. Magari l'azzurro non arriva, ma solo essere accostato all'Italia e' un momento speciale nella vita". Lo dice Joao Pedro, dopo Sassuolo-Cagliari, parlando dell'accostamento del suo nome alla Nazionale di Mancini. "Sarei bugiardo a dire che non mi fa piacere - dice a Sky l'attaccante brasiliano del Cagliari - Non me l'aspettavo, ma vuol dire che ho lavorato bene. La maglia azzurra pesa, e' la nazionale piu' forte della storia: io sono nato in Brasile, ma in casa sono tutti i taliani - ha aggiunto riferendosi ai tre figli - e questo e' un momento davvero speciale".

Keita Balde, che rovesciata: il gol capolavoro in Sassuolo-Cagliari
Guarda la gallery
Keita Balde, che rovesciata: il gol capolavoro in Sassuolo-Cagliari

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti