Cagliari, Rog per l'impresa

Il croato è pronto a dare la spinta decisiva nella volata salvezza
Cagliari, Rog per l'impresa© LaPresse

CAGLIARI - Cagliari, per la volata salvezza c'è anche Marko Rog. L’autonomia del ventiseienne croato non è ancora quella dei tempi migliori ma il fatto di aver ritrovato la maglia da titolare, ha fatto scattare nel ragazzo quella voglia di riscattare oltre un anno e mezzo di sofferenza. Ha dovuto fare i conti con una doppia operazione di ricostruzione del crociato del ginocchio destro, che hanno reso la strada verso il ritorno in campo tremendamente in salita. L’incubo è parzialmente terminato il 3 aprile quando è tornato in campo contro l'Udinese. A Salerno, Agostini lo ha lanciato nella mischia nella bolgia dell'Arechi dove il croato ha avuto il suo peso nell'economia della partita, seppur non abbia giocato tutti i 90'. Ma ora avrà subito la possibilità di ripetere la stessa prestazione perché contro l’Inter la maglia da titolare in mediana è già pronta per un Rog che ha già perso troppo tempo. E che non vuole mancare più perché il Cagliari ha bisogno di lui per riuscire a centrare la salvezza.

Salernitana-Cagliari, alta tensione: scatta la rissa dopo il gol di Verdi
Guarda la gallery
Salernitana-Cagliari, alta tensione: scatta la rissa dopo il gol di Verdi

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti