Cagliari, Rastelli insidia Iachini per la panchina

Tramontate le ipotesi Pecchia e Sottil: la società riflette su chi affidare la squadra per il rilancio. Non decollano le quotazioni per la riconferma di Agostini
Cagliari, Rastelli insidia Iachini per la panchina© LAPRESSE
1 min

CAGLIARI - Dieci, forse quindici giorni, e il Cagliari della prossima stagione inizierà a delinearsi. Un primo step importante sarà quello dell'allenatore, per partire subito con un nuovo progetto che riporti il Cagliari in Serie A. Il futuro tecnico dovrà avere personalità e saper gestire un momento certamente molto complicato del club: serve immediatamente tornare ad avere fiducia. L'ipotesi Agostini, tenuta comunque in caldo in attesa del termine della corsa scudetto della Primavera (chiusasi con una clamorosa rimonta subìta ad opera dell'Inter che ha estromesso i rossoblù dalla finale), non sembra però quella prioritaria. La prima pista sondata sembrava Fabio Pecchia, che aveva scalzato Beppe Iachini, ma i nomi sondati comprendono anche Andrea Sottil, che bene ha fatto all'Ascoli. Sembrava addirittura la pista vincente, se non ci fosse stata l'accelerazione dell'Udinese. Altro nome valutato, e gradito ai tifosi, quello di Rastelli: con lui l'ultima risalita in Serie A. Per il momento si riflette: poi il momento delle scelte e non è detto che nel frattempo non sbuchi un nome a sorpresa. 

Salernitana ko ma salva, Cagliari in Serie B: Nicola re delle ironie social
Guarda la gallery
Salernitana ko ma salva, Cagliari in Serie B: Nicola re delle ironie social

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti