Serie A Crotone, Ajeti e Crociata: «Concentrati sulla salvezza»

L'albanese: «Io a centrocampo? Gioco ovunque mi chiede Zenga»
Serie A Crotone, Ajeti e Crociata: «Concentrati sulla salvezza»© lapresse
2 min

CROTONE - Il Crotone ha lavorato questa mattina in vista della gara di sabato contro la Fiorentina. Dopo un appuntamento in sala video, la squadra è scesa in campo effettuando esercizi con il pallone e lavorando dal punto di vista tattico. L’allenatore Walter Zenga ha potuto contare oggi anche su Ajeti e Crociata rientrati dai rispettivi impegni con le Nazionali, mentre Diaby e Mandragora torneranno nel pomeriggio e saranno a disposizione dall’allenamento di domani. "Sono contentissimo per l’esordio con l’Under 20 – ha dichiarato Crociata peccato per la sconfitta. Devo ringraziare la Società per l’opportunità che mi ha dato di misurarmi nella massima serie, e il mister che mi fornisce utili consigli e mi sta facendo crescere. Ora c’è spazio solo per un unico obiettivo, quello della salvezza del Crotone".

TUTTO SUL CROTONE
 
LE PAROLE DI AJETI - Reduce dall’impegno contro la Norvegia, ecco invece le dichiarazioni di Ajeti: “Sono soddisfatto, ho aggiunto un altro gettone con la maglia dell’Albania, ora testa solo al campionato. Io come centrocampista? Un ruolo che in passato avevo provato soltanto in allenamento, invece mister Zenga mi ha anche schierato in partita e io sono pronto a giocare dovunque mi chieda l’allenatore, l’importante è la squadra e lotteremo su ogni campo per ottenere punti utili per la salvezza".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti