Crotone, Stroppa: "Serve veleno in corpo per fare punti"

Il tecnico: "Il Verona ha un'identità consolidata, complimenti a Juric"
Crotone, Stroppa: "Serve veleno in corpo per fare punti"© Getty Images

CROTONE - "Spero e mi auguro che il Crotone non commetta errori, in particolare quelli gratuiti. Però la squadra c'è e ci sono anche le prestazioni". Lo ha dichiarato il tecnico del Crotone, Giovanni Stroppa, in vista del prossimo match di campionato, contro il Verona: "Contro la Roma abbiamo preso gol evitabili. Bisogna avere furore e veleno in corpo. I nostri numeri? Per invertire la rotta in trasferta serve quello che ho detto: non commettere errori. Il Verona? Ha una squadra e un'identità consolidate. Chiunque gioca lo fa a tremina all'ora. Un bravo a Juric, complimenti: è straordinario in tutto quello che sta facendo. Le nostre possibilità di fare risultato? Noi dobbiamo fare punti, e c'è la possibilità. La squadra si allena benissimo, mancano però i punti e per quelli dobbiamo lavorare. Manca davvero poco per poter lottare meglio di quanto stiamo facendo. Il modulo col Verona? La variazione è possibile, quando con la Roma abbiamo messo due punte e Messias a trequarti mi è piaciuto. In difesa penso che Djidji possa giocare. In attacco avvantaggiato Riviere su Simy".

Show di Borja Mayoral e rigore di Mkhitaryan: tris Roma a Crotone
Guarda la gallery
Show di Borja Mayoral e rigore di Mkhitaryan: tris Roma a Crotone

Commenti