Corriere dello Sport

Empoli

Vedi Tutte
Empoli

Serie A Empoli, Giampaolo: «Diremo la nostra contro la Roma»

Serie A Empoli, Giampaolo: «Diremo la nostra contro la Roma»
© Getty Images

Il tecnico: «Spalletti lo ringrazio per i complimenti, tra noi c'è amicizia. E' una persona intelligente e preparata. Nel caso Totti mi è piaciuto»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 26 febbraio 2016 14:31

EMPOLI - "L'Empoli dirà la sua contro la Roma, una squadra che a inizio campionato era considerata da tutti la più forte tatticamente parlando. Da quando è arrivato Spalletti la Roma ha cambiato marcia. Vedo un avversario rinvigorito e con maggiore autostima". Lo dice Giampaolo, tecnico dell'Empoli, alla vigilia del match interno contro i giallorossi di Spalletti. "Spalletti lo ringrazio per i complimenti, tra noi c’è amicizia. E’ una persona intelligente e preparata, lo rispetto anche come allenatore perchè i risultati parlano per lui. Il caso Totti? Mi è piaciuto nella gestione, non ha detto cose banali. E’ stato credibile, professionale e al tempo stesso carismatico", continua l'allenatore in conferenza stampa.

GUARDA LE PROBABILI FORMAZIONI

SENZA TONELLI E SAPONARA - Causa squalifica mancheranno il difensore e il trequartista. Giampaolo non si fascia la testa e rilancia: "Come qualità di prestazioni ci siamo sempre stati, i momenti sfortunati fanno parte della stagione. L’importante è non perdere entusiasmo e voglia di fare bene. Ho visto la squadra serena, proveremo a dire la nostra. Non possiamo giocare in funzione della Roma. Le assenze? Non è la prima volta che ci mancano giocatori importanti".

CLASSIFICA SERIE A

CALENDARIO SERIE A

Articoli correlati

Commenti