Empoli, Dell'Orco: «Juventus? Proveremo a metterli in difficoltà»
© Getty Images
Empoli
0

Empoli, Dell'Orco: «Juventus? Proveremo a metterli in difficoltà»

Il difensore: «Senza Ronaldo avremo un piccolo vantaggio, ma hanno tanti campioni. Andreazzoli? Ci lascia più libertà, vogliamo continuare così»

EMPOLI (FI) - "Sicuramente sarà una partita difficile, ma emozionante allo stesso tempo perchè si giocherà in uno stadio che ospita partite di livello altissimo". Così Cristian Dell'Orco sul prossimo impegno di campionato all'Allianz: "Come si ferma la Juve? A saperlo! A parte gli scherzi, noi proveremo a metterli in difficoltà come fanno tutti. L'assenza di Ronaldo (dopo l'infortunio muscolare con il suo Portogallo)? E' un piccolo vantaggio (ride ndr), anche se mi sarebbe piaciuto giocare contro di lui, ma sotto il profilo del risultato finale ci può dare una piccola mano. Loro però hanno tanti campioni, ma con lui partivano sempre da 1-0, se non c'è è un vantaggio. La sosta? Siamo stati psicologicamente su con il morale, anche dopo le gare perse con la Roma, dove abbiamo giocato a viso aperto. Contentissimi di aver vinto una partita fondamentale come quella con il Frosinone, ora le giocheremo tutte come se fossero delle finali, poi a fine anno si vedrà.

Andreazzoli: "Ritorno ad Empoli è una scelta di cuore"

IMPATTO - "Se mi aspettavo di giocare subito? Non me lo aspettavo sinceramente, anche se ero venuto con quell'obiettivo. Sono contento, anche delle prestazioni. Voglio continuare così e spero di dare sempre il massimo. Andreazzoli? Impatto positivo con lui, ha un modo diverso di intendere il calcio da Iachini ma mi ci trovo bene. Ci lascia un po' più di libertà nel gioco, appena è arrivato abbiamo vinto, speriamo di continuare così - conclude -"

Vedi tutte le news di Empoli

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti