Corriere dello Sport

Fiorentina

Vedi Tutte
Fiorentina

Serie A, Sousa: «Poca testa ma la Fiorentina c'è»

Serie A, Sousa: «Poca testa ma la Fiorentina c'è»
© AP

L'allenatore: «Proprio su un errore la Lazio ha trovato il vantaggio. Abbiamo creato molto nella ripresa contro una squadra forte fisicamente»

Sullo stesso argomento

 

sabato 9 gennaio 2016 20:31

FIRENZE - "Niente scuse, in campo andiamo sempre con il miglior undici possibile". Parola di Sousa che commenta la sconfitta della Fiorentina contro la Lazio. "La gara era iniziata bene - dice a Sky Sport - con un buon ritmo, abbiamo creato una palla gol importante con Kalinic. Dopo la partita è stata più equilibrata contro una squadra che aspettava un nostro errore. Proprio su un errore la Lazio ha trovato il vantaggio. Abbiamo creato molto nella ripresa contro una squadra forte fisicamente. A volte siamo andati sulla palla troppo con il cuore e poco con la testa, un po' disorganizzati. Ma questo dimostra che la squadra c'è, che vuole stravincere per rendere orgogliosa la città. Sconfitti da Napoli, Juve e Roma? La squadra che ci ha messo più in difficoltà è stata la Juve, oggi ci sono stati errori tecnici ma possono succedere". 

ILICIC OUT IN AVVIO - "Dopo l’ultima partita di Palermo sentiva dolore, per questo non l’ho schierato dall’inizio”.

PERDITE DI TEMPO - “Troppe perdite di tempo da parte della Lazio? Noi dobbiamo capire anche l’atteggiamento degli avversari - ha detto Sousa a Mediaset Premium - stavamo spingendo bene soprattutto nel secondo tempo avevamo grande intensità ma la maturità dei giocatori della Lazio ha interrotto il nostro ritmo.

Articoli correlati

Commenti