Fiorentina
0

Fiorentina, Commisso: "Più forti quest'anno. Chiesa? Tutto è possibile"

Il patron viola: "Inter fortissima, forse la migliore della A. Oggi però meritavamo almeno il pareggio"

Fiorentina, Commisso:

FIRENZE - Intervenuto ai microfoni di Dazn al termine della spettacolare sfida con l'Inter, terminata 4-3 per i nerazzurri, il patron della Fiorentina Rocco Commisso ha esoridto così: "Questo è il calcio, si vince e si perde in pochi minuti. L'Inter è una squadra fortissima, forse la migliore d'Italia. Niamo giovani, abbiamo una squadra più forte dell'anno scorso, siamo ok, la prima partita l'abbiamo vinta, oggi abbiamo perso, anche se ci voleva un pareggio perlomeno, siamo andati due volte sopra e non l'abbiamo finita". Sulla prestazione di Ribery: "Lui è incredibile, Chiesa si è fatto un po' male ed è dovuto uscire, queste cose succedono".

Sugli obiettivi stagionali: "Vogliamo stare a sinistra della classifica, fare meglio del decimo posto, sono fiducioso di fare meglio, la squadra è molto più forte dell'anno scorso. L'anno scorso perdemmo le prime due partite, con la Juve pareggiammo, poi abbiamo vinto più avanti; siamo più avanti dell'anno scorso, facciamo rumore in Serie A". Su Chiesa: "Vediamo, nell'ultima settimana tutto è possibile, si vedrà".

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti