Il prete tifoso della Fiorentina cambia nome ai Re Magi: "Si chiamano Vlahovic, Alex Sandro e Caceres"

Durante l'omelia di Natale, il parroco di Barberino di Mugello omaggia così la vittoria dei viola in casa della Juventus
Il prete tifoso della Fiorentina cambia nome ai Re Magi: "Si chiamano Vlahovic, Alex Sandro e Caceres"
2 min
TagsFiorentinavlahovicCaceres

FIRENZE - Una vittoria, quella del turno scorso della Fiorentina a Torino contro la Juve, che nel tessuto cittadino toscano ha lasciato strascichi positivi e dato nuova brio alla passione dei tifosi. Neanche una figura che, per sua stessa natura, dovrebbe essere pacata e "super partes", come un prelato, è riuscita a rimanere impassibile di fronte all'impresa della squadra di Prandelli: ed ecco che i Re Magi, quantomeno dalle parti di Barberino di Mugello, cambiano nome.

Caicedo, Pavoletti, Piatek: tre nomi per l'attacco della Fiorentina

Ribery, come vincere il confronto con Ronaldo

"I Re Magi si chiamano Vlahovic, Alex Sandro e Caceres"

Questa è la rivisitazione in chiave "biblica" della vittoria per 3-0 dei viola contro i bianconeri, che il prete di Barberino di Mugello ha esposto ai fedeli durante la messa di Natale. I marcatori del match, compreso il terzino brasiliano della Juve Alex Sandro (autore di un autogol nel match dell'Allianz Stadium), sono stati etichettati come i nuovi Re Magi: "Non voglio mischiare il sacro e il profano, ma oggi i Re Magi si chiamano Vlahovic, Alex Sandro e Caceres, chi vuole mi intenda".

Grande Fiorentina, Juve in crisi
Guarda il video
Grande Fiorentina, Juve in crisi


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti