Fiorentina, Italiano martella e Vlahovic va subito in gol

Il tecnico non perde tempo nel ritiro di Moena: bisogna assimilare subito il 4-3-3 che poggerà sul bomber serbo
Fiorentina, Italiano martella e Vlahovic va subito in gol© SESTINI MASSIMO

MOENA - Vincenzo Italiano si è calato immediatamente nella sua nuova realtà viola. Il neo tecnico della Fiorentina dirige le sedute con (grande) grinta, incitando i suoi calciatori a fare i giusti movimenti per assimilare alla svelta il 4-3-3 dopo anni difesa a tre: l'obiettivo è dare un'identità precisa alla squadra, come annunciato già in sede di presentazione. E nel giorno 1 del ritiro di Moena, dopo tanta palestra (e programmi personalizzati per Bonaventura, Saponara, Montiel e Rosati), è arrivata anche la prima partitella "vera": nemmeno a dirlo, il primo gol della stagione lo ha segnato Dusan Vlahovic. Ed è proprio sul giovane bomber serbo che Italiano ha intenzione di costruire il suo attacco.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti