Fiorentina, la curva attacca la Juve: "Non andremo a Torino per un motivo"

Duro comunicato da parte degli ultras viola che hanno deciso di disertare la trasferta di domenica prossima
Fiorentina, la curva attacca la Juve: "Non andremo a Torino per un motivo"© LAPRESSE
1 min

Duro comunicato da parte della curva Fiesole, cuore pulsante del tifo della Fiorentina. Come già accaduto in passato, gli ultras viola hanno deciso di disertare la trasferta di Torino, in vista del match in programma domenica prossima con fischio d'inizio fissato alle ore 18. Tra le due piazze c'è un'antica rivalità, ma non è solo questo che ha indotto i fiorentini a rinunciare al viaggio verso l'Allianz Stadium.

"La Juve è il male del calcio. E' arrivata l'ora di dare un segnale forte"

Il comunciato è molto duro. Si legge che "i gruppi organizzati della Curva Fiesole non parteciperanno alla prossima trasferta a Torino. Non accetteremo MAI le condizioni imposte da chi da sempre rappresenta il male assoluto del calcio. Non pagheremo MAI queste cifre folli per assistere al loro sporco spettacolo. Non saremo MAI disposti a iscriversi al sito ufficiale della Juventus, come esplicitamente richiesto per acquistare i biglietti. Rivolgiamo per tanto un invito a tutti i tifosi viola a boicottare la trasferta di Torino. E' arrivata l'ora di dare un segnale forte ai "padroni" che hanno fatto di questo sport un business. Il calcio è della gente". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti