Lite Gasperini-Fiorentina, Commisso difende ancora Firenze

Il presidente intercettato alla partenza della spedizione viola per la trasferta in casa del Genk
Lite Gasperini-Fiorentina, Commisso difende ancora Firenze
1 min

FIRENZE - "Belgio? Non ci sono mai stato, non andrò a vedere partite ma il Paese. Non so se questo è un girone più o meno difficile di quello della scorsa edizione, ma abbiamo iniziato qualcosa dall'anno passato e faremo meglio". Parola di Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, intercettato all'aeroporto di Peretola prima della partenza per il Belgio dove la sua squadra affronterà il Genk per la prima giornata della fase a gironi della Conference League

Commisso: "Gasperini? Ho solo difeso Firenze"

Il presidente Commisso è poi tornato anche sulla polemica sorta con il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini, chiarendo il video girato da alcuni tifosi in cui il patron viola scherniva l'allenatore nerazzurro. "Ero con ragazzi come voi - le sue parole riportate da FirenzeViola - qualcuno ha fatto una domanda e ho preso le difese dei fiorentini. Ho fatto meno danno io che me la sono presa con lui, piuttosto che lui che se l'è presa con tutti i fiorentini. Chiarire? Non so se ci sarà possibilità, la pietra sopra la devono mettere altri...".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti