Genoa, Maran: "Ho visto un grande spirito nonostante le difficoltà"

Il tecnico: "Il Verona ha avuto supremazia territoriale, ma le stesse nostre occasioni da gol"

© Getty Images

VERONA - "I ragazzi sono stati encomiabili sotto tutti i punti di vista, hanno dato tutto quello che avevano. Adesso era fondamentale lo spirito dopo aver passato 20 giorni difficili. Non dobbiamo accontentarci solo di questo, ma oggi non era semplice e i ragazzi hanno dimostrato tanto attaccamento". È il pensiero di Rolando Maran dopo il punto d'oro guadagnato dal Genoa in casa del Verona, dopo l'onda d'urto del Coronavirus e i tanti contagi. "Il secondo tempo di Napoli ci ha pesato molto, ma col senno di poi ci siamo dati delle spiegazioni, mentre oggi abbiamo avuto le stesse occasioni da rete del Verona nonostante la loro supremazia. Ho visto voglia di cercare la vittoria, ed è importante insieme al recupero dei tanti giocatori che mancano - ha proseguito Maran a Sky Sport -. Quando non ci si allena diventa dura. Ma anche oggi con tante pedine nuove si è vista una bella fisionomia e una squadra che non si è mai allungata, rispondendo colpo su colpo. Shomurodov? Oggi è stato catapultato in campo senza il giusto avvicinamento che serve ad un attaccante che non ha mai calcato certi palcoscenici... ha bisogno di lavorare con i compagni per capire il nostro calcio, ma ha fatto vedere grande spirito anche lui". "Le parole di Perin? Sappiamo la cautela che ci abbiamo messo e come ci siamo comportati, la viviamo con grande attenzione. E invece oltre alla beffa siamo stati anche colpevolizzati, sembravamo noi a non aver avuto cautela. Non è una bella cosa. Siamo compatti e ci stiamo sacrificando per superare questo momento difficile, la cosa importante è riuscire ad andare avanti. Dopo tutta questa inattività le partite successive sono difficili, ma con questo spirito possiamo solo crescere, l'ho detto anche ai ragazzi".

Perin è un muro: il Genoa resiste a Verona
Guarda la gallery
Perin è un muro: il Genoa resiste a Verona

Da non perdere





Commenti