Genoa, Maran: "Preoccupato? No, sento il supporto della società"

L'allenatore del Grifone: "Dalla seconda giornata sapevo che avremmo fatto fatica. Doveva essere una ripartenza anche nel risultato, ma dobbiamo essere bravi e migliorare ancora"

© Getty Images

UDINE - Ancora una sconfitta per il Genoa, che dopo la sosta per le Nazionali perde di nuovo, stavolta contro l'Udinese. Ecco il commento di Rolando Maran a Sky Sport: "L’Udinese è molto solida, esse riusciti a crear loro dei problemi è comunque un aspetto positivo, anche aver perso non fa piacere". In casa dei liguri le defezioni hanno complicato l'avvicinamento alla gara: "Abbiamo tanti assenti, i miei uomini stanno cercando di tirarsi fuori da questo frangente. Doveva essere una ripartenza anche nel risultato, ma dobbiamo essere bravi e migliorare ancora".

De Paul protagonista: affonda il Genoa e fa respirare l'Udinese
Guarda la gallery
De Paul protagonista: affonda il Genoa e fa respirare l'Udinese

Maran commenta poi l'espulsione di Perin: "Abbiamo provato il tutto per tutto, nel finale di gare il loro portiere ha anche fatto una paratona". Il tecnico non si dice preoccupato: "Sarei più preoccupato se non vedessi miglioramenti. Dalla seconda giornata sapevo che avremmo fatto fatica, questo pomeriggio avremmo dovuto ritrovare la squadra, dispiace che non siano arrivati punti, ma dobbiamo ripartire da alcuni aspetti. Ogni giorno sento tutto il supporto da parte della società. Stiamo facendo qualsiasi cosa per uscire da questo periodo. C’è la mentalità giusta da parte di tutti per ricominciare".

UDINESE-GENOA 1-0: NUMERI E STATISTICHE

Commenti