Ballardini: "Genoa, è una sconfitta immeritata"

Il tecnico dopo il ko di Salerno: "Mi tengo stretta la prestazione, abbiamo creato tanto"
Ballardini: "Genoa, è una sconfitta immeritata"© ANSA

SALERNO - "La nostra è stata una buonissima partita e non meritavamo di perdere, le occasioni create sono state tante". Così a DAZN Davide Ballardini ha commentato il ko del suo Genoa in casa della Salernitana, arrivato con un gol di Djuric nella ripresa. "In altre occasioni abbiamo preso un punto, come contro il Verona, senza meritarlo del tutto. Io oggi mi tengo la prestazione di oggi che è stata buonissima e ripartiamo da questo. Calci piazzati? Dobbiamo essere più bravi anche se quasi tutte le squadre subiscono gol su angolo e punizioni laterali, dobbiamo cercare di non regalare queste situazioni" ha aggiunto il tecnico rossoblù.

Djuric eroe della Salernitana: Genoa ko e primo successo
Guarda la gallery
Djuric eroe della Salernitana: Genoa ko e primo successo

"Bianchi? Era quello che si era allenato meglio"

Sul giovane Bianchi che ha sostituito in extremis l'infortunato Destro. "Era quello che in settimana si era allenato meglio visto che Ekuban aveva fatto un solo allenamento per un problemino fisico. È stato anche facile scegliere perché avevamo solo quelli...". La chiosa di Ballardini è sul modulo: "Abbiamo delle caratteristiche che vanno esaltate. Per esempio Sabelli e Cambiaso si trovano meglio con la difesa a tre perché possono spingere di più, ma oggi ripeto abbiamo fatto un'ottima partita e continuando così arriveranno i punti che meritiamo".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti