Inter, Icardi escluso da una locandina Suning. Rottura sempre più insanabile

Maurito assente nell'immagine promozionale  dell'accordo con il gruppo cinese Aux
Inter, Icardi escluso da una locandina Suning. Rottura sempre più insanabile
TagsInterIcardiSuning

ROMA - La frattura tra l'Inter e Mauro Icardi è sempre più profonda. Dopo il "no" dell'attaccante argentino alla chiamata di Spalletti per la gara che vedrà i nerazzurri impegnati contro l'Eintracht Francoforte valevole per l'andata degli ottavi di finale di Europa League, arriva la mossa di Suning. La holding cinese, proprietaria dell'Inter, ha scelto di non far comparire Maurito nella locandina dell'accordo commerciale stipulato con il gruppo AUX, società specializzata nel campo dei prodotti elettrici, nella quale figurano Skriniar, De Vrij, Handanovic, Lautaro Martinez e Perisic

INFORTUNIO -  Un altro deciso strappo tra l'argentino e la società nerazzura che segue il citato forfait per il match con l'Eintracht. La convocazione del tecnico è stata rispedita la mittente per il solito infortunio al ginocchio. Nonostante il confronto con lo staff medico, l'argentino ha confermato che non se la sente di allenarsi perché sente dolore. Di fatto, da quando gli è stata tolta la fascia di capitano Icardi non è mai sceso in campo e il peso dell'attacco è tutto sulle spalle di Lautaro Martinez, sia in Europa League, sia in campionato, competizione in cui deve gestirsi con attenzione visto che è in diffida e a rischio derby in attesa del rientro di Keita. 

Scambio Dybala-Icardi tra Juve e Inter: il dibattito divampa sui social
Guarda la gallery
Scambio Dybala-Icardi tra Juve e Inter: il dibattito divampa sui social

Icardi allontana l'Inter
Guarda il video
Icardi allontana l'Inter

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti