Sanchez si è operato: l’Inter lo riavrà dopo la sosta di Natale

L’attaccante nerazzurro starà fuori tra i due e i tre mesi: si era infortunato nell’amichevole tra Colombia e Cile. Conte non manderà Esposito al Mondiale U17
Sanchez si è operato: l’Inter lo riavrà dopo la sosta di Natale© Getty Images
Andrea Ramazzotti

MILANO - La brutta notizia tanto temuta è arrivata. Alexis Sanchez è già stato operato alla caviglia infortunata con il Cile e dovrà star fuori da due a tre mesi. Lo ha comunicato l'Inter poco fa spiegando che "Alexis Sanchez si è recato questa mattina a Barcellona per un consulto con il professor Ramon Cugat. La visita ha confermato la diagnosi dello staff medico nerazzurro, si è deciso pertanto di procedere con intervento chirurgico alla caviglia sinistra. L’intervento chirurgico, di plastica dei tendini peronei, è stato quindi eseguito nel pomeriggio ed è perfettamente riuscito". Lo United proprietario del cartellino ha appoggiato la decisione del calciatore e dell'Inter nella speranza che il problema adesso sia risolto una volta per tutte. Per Conte una grave perdita e la necessità, a questo punto, di non mandare Esposito ai Mondiali Under 17 in Brasile.

Inter in ansia per le condizioni di Sanchez
Guarda il video
Inter in ansia per le condizioni di Sanchez

Mister Calcio Cup europei

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti