Inter, Marotta:
© ANSA
Inter
0

Inter, Marotta: "I giocatori forti non si trasferiscono a gennaio"

Ha parlato il dirigente nerazzurro alla vigilia del match con il Sassuolo soffermandosi sul mercato ed in particolare sull'infortunio di Alexis Sanchez: "Quando tornerà l'attacco resterà invariato"

REGGIO EMILIA - Si è espresso così il dirigente nerazzurro Giuseppe Marotta nel prepartita di Sassuolo-Inter: "Stiamo viaggiando in un percorso di crescita guidato da Antonio Conte. Non ci culliamo e non ci fermiamo". Riguardo all'infortunio di Sanchez, il dirigente ha aggiunto: "Il mercato di gennaio è a disposizione delle società, ma i giocatori forti non sono disponibili a trasferirsi in quella finestra. Noi saremo vigili per vagliare le opportunità che possono esserci. Abbiamo una rosa competitiva, senza l'infortunio di Sanchez - ha spiegato - saremmo stati ovviamente più felici. Siamo ottimisti, quando tornerà Alexis l'assetto offensivo rimarrà invariato". Sulla partita odierna, "è speciale perché verrà ricordato un grande uomo di sport, Giorgio Squinzi. Ho avuto modo di conoscerlo, ha sempre trasmesso valori importanti".

Inter, la carica di Conte: il punto di Andrea Ramazzotti

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta