Inter, De Vrij: "Coronavirus? Un'altra partita da vincere"

Il difensore olandese: "Ora non è il momento di parlare di calcio, bisogna lottare tutti insieme"
In difesa De Vrij,© Inter via Getty Images

MILANO - "È una lotta, come lo facciamo nel calcio possiamo essere uniti in questo anche come squadra. Questa è la cosa in comune": è quanto racconta il difensore dell'Inter Stefan De Vrij rispondendo alle domande dei tifosi sui social. Il club nerazzurro fa sentire la vicinanza ai giocatori anche in questo momento complesso senza allenamenti e in isolamento domiciliare. "Il mister cerca sempre di starci vicino anche in questo periodo, ci sente tutti anche fisicamente tramite messaggi e il suo staff cerca di starci vicino. La professionalità dell'Inter è alta: ci porta da mangiare, le bici, gli elastici per allenarci, i messaggi da parte dei medici. Ora non è il momento di parlare di calcio, abbiamo sempre giocato una partita alla volta e ora ne stiamo giocando un'altra che cerchiamo di vincere. Poi penseremo a giocare quando sarà il momento e cercheremo di vincere anche là".

Coronavirus, De Luca: "Se fate feste di laurea mandiamo i carabinieri col lanciafiamme"
Guarda il video
Coronavirus, De Luca: "Se fate feste di laurea mandiamo i carabinieri col lanciafiamme"

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti