Inter
0

"Rafinha chiama l'Inter, vuole di nuovo l'Italia"

Secondo quanto riporta il Mundo Deportivo un club italiano - gli indizi portano agli stessi nerazzurri - avrebbe già bussato alla porta del Barcellona

© EPA

BARCELLONA - Se non sarà possibile restare in Spagna, allora Rafinha Alcantara proverà una nuova esperienza in Italia. Secondo il "Mundo Deportivo", il Barcellona non intende fare sconti al Celta Vigo, dove il 27enne ispano-brasiliano ha giocato in prestito nell'ultima stagione: la richiesta rimane di 16 milioni di euro, sebbene il giocatore sia in scadenza nel 2021. Soldi che però il Celta non ha e per questo Rafinha si sta guardando attorno e non escluderebbe una nuova parentesi in serie A dove ha già vestito la maglia dell'Inter. Un club italiano - gli indizi portano agli stessi nerazzurri - avrebbe già bussato alla porta dei blaugrana ma anche in questo caso la richiesta del Barca difficilmente verrebbe soddisfatta. Se però si trattasse davvero dell'Inter, Rafinha - che vorrebbe misurarsi col palcoscenico della Champions - potrebbe diventare una pedina utile per riannodare il discorso su Lautaro.

"Inter, scambio Sanchez-Perisic con lo United"

Milan su Emerson

Sull'asse Barcellona-Milano prosegue intanto la trattativa con i rossoneri per Emerson Royal, 21enne terzino destro brasiliano che nell'ultima stagione ha vestito la maglia del Betis, co-proprietario del cartellino. Le parti, però, continuerebbero a essere lontane: il Barca non cede il giocatore per meno di 30 milioni di euro, per il Milan sono troppi ma fonti vicine alla trattativa rivelano che i blaugrana potrebbero anche scendere a 25.

"Messi all'Inter, zero possibilità". Finisce il sogno dei tifosi

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti