Inter, Conte contro la società: le reazioni dei tifosi

Il tecnico dei nerazzurri, dopo la partita vinta contro l'Atalanta, si è scagliato contro la dirigenza. Non si sono fatte attendere critiche ed elogi sui social
Inter, Conte contro la società: le reazioni dei tifosi© Inter via Getty Images

MILANO - Antonio Conte, in seguito alla vittoria della sua Inter contro l'Atalanta, si è scagliato contro la dirigenza. Il tecnico nerazzurro, infatti, si è lamentato dello scarso appoggio della società colpevole di non aver difeso il suo operato e quello dei giocatori dalle critiche. Le reazioni dei tifosi, positive e negative, non si sono fatte attendere. "Spalletti a modo suo diceva le stesse cose. Conte piagnucola molto ma le mele marce all'interno della dirigenza sono rimaste". L'ex allenatore della Juve, infatti, si è lamentato come il suo predecessore della facilità con cui alcune notizie dell'ambiente Inter fuoriescano immediatamente. Altri supporter nerazzurri, però, vedono la reazione del post partita un pò sopra le righe e inopportuna considerando la bella vittoria contro l'Atalanta: "Bravo Conte, hai offuscato un bel successo". L'allenatore, inoltre, ha parlato anche dell'acquisto di Lukaku dichiarando di aver sudato le proverbiali sette camicie per far arrivare il belga a Milano. Alcuni tifosi, però, non la pensano come lui: "I soldoni non li ha tirati fuori lui, magari ha dovuto insistere molto, conosciamo Conte e ormai anche Zhang e di loro non mi stupisco". Altri invece vedono già un futuro con Allegri sulla panchina nerazzurra: "Dopo le dichiarazioni di ieri sera Conte lo vedo più lontano dall'Inter e Allegri più vicino. Certo ballano 10 milioni netti di ingaggio più lo staff, più l'ingaggio di Spalletti. A Marotta il lavoro non manca di certo e non sarà facile".

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti