Sensi: "Inter ambiziosa. Dobbiamo puntare in alto"

Il centrocampista: "Con il lavoro e cercando di migliorare potremo fare grandi cose"
© Getty Images

MILANO - "Nella passata stagione sono stato bloccato da alcuni infortuni, ma si tratta di imprevisti che fanno parte del gioco. Sono cresciuto e ho lavorato tanto su di me, spero che sarà un anno buono". Lo ha dichiarato il centrocampista dell'Inter Stefano Sensi ai microfoni di Sky: "Ho un bellissimo ricordo dell'avvio con l'Inter, ero partto molto bene. Pensare a quella partenza per me è uno stimolo per tornare a quei livelli. Devo essere bravo io a lavorare. La competizione a centrocampo? E' naturale, c'è in tutte le squadre. L'arrivo di Vidal? Avere giocatori di esperienza e spessore è utile: la loro presenza aiuta a migliorare e ci daranno una grande mano. E poi la possibilità di poter ricoprire più ruoli è un valore aggiunto"

Vidal all’Inter, Conte esulta in allenamento
Guarda la gallery
Vidal all’Inter, Conte esulta in allenamento

Gli obiettivi

"Ambizione è la nostra parola d'ordine. L'Inter deve sempre puntare in alto, abbiamo commesso degli errori che abbiamo rivisto. Con il lavoro e cercando di migliorare potremo fare grandi cose. A parlare è il campo: bisogna lavorare sui noi stessi e pensare a una partita per volta. Ripeto, serve ambizione: quella ti aiuta a migliorare, a non commettere errori e a fare prestazioni sempre più importanti". 

Inter, Vidal ora è ufficiale
Guarda il video
Inter, Vidal ora è ufficiale

Commenti