Giroud pronto all'addio al Chelsea: Inter alla finestra

La rabbia dell'agente: "Solo un cieco non vedrebbe che la prima scelta di Lampard per l'attacco è Tammy Abraham e non è giusto visto quello che ha fatto Olivier nel finale della scorsa stagione"
Giroud pronto all'addio al Chelsea: Inter alla finestra© EPA

LONDRA - Riparte il tormentone Olivier Giroud, a un anno esatto di distanza. Anche stavolta l'attaccante francese sembra destinato a lasciare il Chelsea a metà stagione: "Solo un cieco non vedrebbe che la prima scelta di Lampard per l'attacco è Tammy Abraham e onestamente non è giusto visto quello che ha fatto Olivier nel finale della scorsa stagione - ha sottolineato a FootMercato l'agente di Giroud, Michael Manuello - Sono scelte dell'allenatore, è un suo diritto. Ma allora, se le cose continueranno così, a dicembre ci troveremo nella stessa situazione del 2019 e ci troveremo a dover sperimentare altre emozioni".

Giroud, record di 22 gol allo Stade de France

Posto agli Europei a rischio

il 34enne è in scadenza di contratto e la volontà di giocare per guadagnarsi un posto negli Europei potrebbe spingerlo ai saluti: Deschamps è stato chiaro, se non gioca il suo posto in nazionale a Euro2020 è a rischio. Un anno fa fu accostato a Inter e Lazio ma alla fine rinnovò per un'altra stagione. in questa stagione Giroud è partito titolare solo in un'occasione, in Coppa di Lega, mai in Premier o Champions. Il giocatore preferirebbe comunque rimanere in Inghilterra ma sarebbe aperto anche a una destinazione italiana: secondo il "Guardian", l'Inter sarebbe ancora alla finestra visto il rapporto fra Conte e Giroud ai tempi del Chelsea.

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti