Marotta: «Covid? E' stata dura»

L'ad dell'Inter, a pochi minuti dal recupero contro il Sassuolo, ha parlato a Dazn: "Non è stato semplice, ma ora sto meglio. Conte? Si è confermato leader e tecnico vincente. Lo scudetto non è ancora vinto, ma la determinazione mostrata mi fa ben sperare".
Marotta: «Covid? E' stata dura»© Inter via Getty Images
Andrea Ramazzotti
TagsInterMarotta

MILANO - Per la prima volta a San Siro dopo aver sconfitto il Covid, Giuseppe Marotta ha parlato a Dazn e ha raccontato la sua esperienza con il Covid. "Sono in ripresa dopo essere uscito da un'esperienza pesante dal punto di vista della salute - ha ammesso -, un'esperienza che ti segna, ma che ti insegna anche. Ringrazio per il lavoro che ha fatto all'apparato sanitario lombardo composto da medici e paramedici". L'ad nerazzurro era stato al Meazza per il derby vinto contro il Milan 3-0 il 21 febbraio, ma anche se alle prese con il virus e costretto in ospedale e a casa, è rimasto in contatto con il mondo interista anche nei 40 giorni di malattia. "I contatti con la società sono stati continui e, anche se non sono stato presente, ho seguito tutto. Non posso che essere lusingato da quello che è successo e dai risultati ottenuti in queste settimane".

Inter, Marotta: "Faccio i complimenti ad Antonio..."

A +8 sul Milan con una partita in meno e a +12 sulla Juventus, adesso solo l'Inter può perdere lo scudetto: Battendo il Sassuolo nel recupero di oggi pomeriggio il gap diventerebbe ancora più ampio rispetto ai cugini e forse il passo verso il tricolore sarebbe determinante: "Cosa ho detto a Conte quando l'ho rivisto? Faccio i complimenti ad Antonio per il grande lavoro svolto e perché si è dimostrato leader e allenatore vincente. Siamo in una fase interlocutoria e ci sono tanti punti a disposizione. E' vero che stiamo correndo, ma dietro ci sono i cacciatori che sparano. La determinazione che ho visto però mi lascia ben sperare".

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti