Conte: “I programmi futuri dell’Inter? Non sappiamo cosa accadrà”

Il tecnico nerazzurro dopo l’1-1 strappato al Napoli: “Parlare di mercato non ha senso, sono contento del gruppo che ho”
Conte: “I programmi futuri dell’Inter? Non sappiamo cosa accadrà”© MOSCA
TagsConteInter

L’Inter si salva con Eriksen al Maradona. Contro il Napoli la striscia di Conte si interrompe a 11 vittorie consecutive, ma i punti di vantaggio sul Milan sono nove. Il margine scudetto è ancora ampio. “In questo momento dobbiamo concentrarci sul presente e non pensare alle mosse del prossimo anno - ha detto il tecnico a Sky Sport -  Non sappiamo quali saranno i programmi, parlare di mercato non ha senso. Sono contento del gruppo che ho, è cresciuto in modo importante. In altre situazioni oggi l’avremmo persa. Invece si è vista una squadra che sa quello che vuole. Quando sarà finito tutto, ci sarà tempo per capire e conoscere la situazione”.

Napoli-Inter, la sequenza dell'errore di Handanovic e De Vrij
Guarda la gallery
Napoli-Inter, la sequenza dell'errore di Handanovic e De Vrij

Conte e il nuovo Eriksen

I ragazzi non perdono mai la bussola. Non dimentichiamo che affrontavamo un Napoli al completo. A inizio anno la consideravo una delle squadre più attrezzate per vincere lo scudetto. Il martello pneumatico è entrato nel cervello dei miei giocatori, li vedo sempre sul pezzo. Non concedono speranze a chi sta inseguendo. Abbiamo lasciato due punti al Milan, però era una cosa da mettere in preventivo. I successi dell’Inter passano dalla crescita di ogni singolo calciatore e quest’anno tutto questo è avvenuto. Ripeto sempre questo ai calciatori: è bello il gol, il successo personale, però poi a fine carriera è bello vedere quello che hai vinto. Eriksen? Ci ho lavorato, ha capito che nel calcio esistono due fasi. Ci ha messo un po’, abbiamo cercato di inserirlo in tutti i modi. Ora si sta esprimendo con continuità e può fare ancora di più”.

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti