Marotta: "L'Inter paga gli stipendi. Rinnovo di Brozovic? C'è tempo"

L'ad nerazzurro fa chiarezza sulla solidità finanziaria del club: "Dopo le vendite estive siamo in sicurezza, Zhang ha immesso 700 milioni"
Marotta: "L'Inter paga gli stipendi. Rinnovo di Brozovic? C'è tempo"© Inter via Getty Images
2 min
TagsInterMarotta

REGGIO EMILIA - Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, fa un po' di chiarezza sul tenuta economica del club, alle prese con perdite da 245 milioni, come appreso in settimana: "Dopo le vendite di questa estate siamo in sicurezza finanziaria, stiamo pagando puntualmente gli stipendi - le parole di Marotta a Sky - abbiamo rinunciato a degli asset importanti, ma il bilancio viene prima. Bisogna prima rispettare l’aspetto finanziario e poi costruire una squadra competitiva. Prima attenzione al bilancio e poi costruzione della squadra, questo è l’aspetto fondamentale del calcio italiano e non solo. La famiglia Zhang ha profuso finanziamenti per 700 milioni di euro da quando sono qui, una cifra consistente, ci danno una grande tranquillità. Noi come management siamo affiatati e vogliamo giocarci questa stagione che sarà impegnativa".

I rinnovi dei contratti

Interpellato sul rinnovo di contratto di Brozovic, il dirigente dell'Inter ha concluso: "Con Ausilio stiamo lavorando a rinnovi e prolungamenti, questo è un gruppo che merita la riconferma, ma ci sono tempistiche da rispettare. Stiamo affrontando questo tema in maniera tranquilla e dobbiamo pensare alla stagione. Da parte dei giocatori c'è grande professionalità e serietà. Alcuni sicuramente meritano un riconoscimento economico per quello che hanno dimostrato".

L'Inter approva il bilancio: rosso da oltre 245 milioni
Guarda il video
L'Inter approva il bilancio: rosso da oltre 245 milioni


Inter, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti