Vigilia Inter-Liverpool, la carica di Zhang ad Appiano Gentile

Il presidente nerazzurro anticipa al pomeriggio la consueta visita alla squadra nel giorno precedente ai big match: Zhang dovrebbe rimanere a Milano fino al match di ritorno contro i Reds
Vigilia Inter-Liverpool, la carica di Zhang ad Appiano Gentile© Inter via Getty Images
3 min
TagsInzaghiZhang

La lunga attesa è ormai finita. Dopo 10 anni l’Inter torna ad affacciarsi nella fase ad eliminazione diretta della Champions League. Dopo aver chiuso al secondo posto il girone vinto dal Real Madrid ai nerazzurri è toccato in sorte il Liverpool, uno degli avversari più temuti alla vigilia del sorteggio, che è stato peraltro beffardo per la squadra di Inzaghi che nel primo sorteggio, poi invalidato per il famoso errore del software, era stata accoppiata all’Ajax.

Inter-Liverpool, Inzaghi riparte dal secondo tempo di Napoli

Reduce dalla perdita del primo posto in classifica appannaggio del Milan dopo il doppio scontro ravvicinato con i rossoneri e il Napoli, che ha portato solo un punto, per l’Inter la sfida contro il Liverpool arriva forse al momento giusto. I campioni d’Italia non partiranno certo come favoriti al cospetto della corazzata di Jürgen Klopp, ma il tifo di San Siro e il buon secondo tempo disputato al “Maradona” permettono ai campioni d’Italia di avvicinarsi alla sfida con un discreto ottimismo, complice anche la carica ricevuta da Steven Zhang, che ha assistito alla rifinitura ad Appiano Gentile.

Inter, ad Appiano c'è anche Zhang
Guarda il video
Inter, ad Appiano c'è anche Zhang

Appiano Gentile, Steven Zhang carica la squadra

Il presidente dell'Inter ha scelto di modificare il consueto “rituale”, che lo vede presentarsi alla vigilia dei big match solo per l’ora di cena. Questa volta Zhang si è palesato nel primo pomeriggio, ad allenamento in corso, affiancando il vicepresidente Zanetti, il ds Ausilio e il suo vice Baccin, mentre era assente l’ad Marotta, impegnato in Lega per le votazioni del nuovo presidente. Pur consapevole della difficoltà dell’impegno Zhang ha voluto far sentire al gruppo la vicinanza della proprietà, che considera strategica per la crescita del club la presenza costante della squadra quantomeno alla fase ad eliminazione diretta della Champions League.

Inter-Liverpool, presente la dirigenza al completo per la rifinitura
Guarda la gallery
Inter-Liverpool, presente la dirigenza al completo per la rifinitura

Inter, l'agenda di Steven Zhang: lungo soggiorno milanese

La presenza a Milano di Zhang peraltro dovrebbe prolungarsi ben oltre l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Il presidente nerazzurro è infatti ben consapevole del momento delicato che sta attraversando la squadra e anche che si sta per entrare nella fase cruciale della stagione, tra campionato e Coppa Italia, che restano gli obiettivi primari dell’Inter in un’annata che ha già visto Handanovic e compagni mettere in bacheca la Supercoppa Italiana. La permanenza di Zhang in Italia è prevista fino all’8 marzo, giorno della partita di ritorno ad Anfield. In queste settimane il presidente effettuerà anche colloqui di mercato con i dirigenti per programmare la prossima stagione e dovrebbe procedere all’ufficializzazione dei rinnovi dei contratti dei manager dell’area sportiva fino al 2025.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Inter, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti