La missione di Zhang negli Usa: chi vuole acquistare l'Inter sborsi almeno 1,3 miliardi di euro

Il presidente ha incontrato gli uomini di Goldman Sachs dopo le manifestazioni d'interesse di fondi e gruppi americani e arabi. Il primo obiettivo è individuare un partner di minoranza che contribuisca alla gestione del club, chiamato entro il 2024 a rimborsare i 292,12 milioni di euro prestati dal fondo californiano Oaktree
La missione di Zhang negli Usa: chi vuole acquistare l'Inter sborsi almeno 1,3 miliardi di euro© LAPRESSE
4 min
Xavier Jacobelli

Dietro il blitz di Steven Zhang alla Pinetina, non c'era soltanto lo scopo di rassicurare e rasserenare Inzaghi dopo le tre sconfitte incassate nelle prime sette giornate di campionato, cui aggiungere il ko interno contro il Bayern all'esordio nel girone di Champions League. Di ritorno dal viaggio americano, il presidente ha fatto il punto della situazione societaria con Beppe Marotta e Alessandro Antonello, le due autentiche ancore di Suning nel mare mosso interista da quando il governo di Pechino ha imposto un giro di vite agli investimenti esteri dei grandi gruppi multinazionali della Repubblica Popolare.

Entro il 2024 l'Inter deve restituire i 292,12 milioni di euro ricevuti in prestito dal fondo californiano Oaktree. Il sito calcioefinanza.it ha visionato i documenti legati al bilancio annuale di OCM Luxembourg Sunshine SARL, il veicolo lussemburghese tramite il quale Oaktree ha garantito il finanziamento alla famiglia Zhang. "Il finanziamento - ha scritto calcioefinanza.it - ha garantito 292,12 milioni con tasso di interesse al 12% a Grand Tower Sarl, una delle holding tramite cui Suning controlla l’Inter, nonché il veicolo dato in pegno nell’operazione: se la proprietà cinese non ripagasse il finanziamento, Oaktree prenderebbe in mano quindi Grand Tower, in una struttura dell’operazione simile a quella realizzata per il Milan tra Yonghong Li e il fondo Elliott per il Milan.Il tasso al 12% ha generato già interessi nel corso del 2021 pari a 21 milioni di euro da parte di Suning nei confronti di OCM Luxembourg Sunshine SARL, versati dalla holding del gruppo cinese (non ci sono debiti riferiti alla quota di interessi per il 2021)".

Contrariamente a Elliott, qualora subentrasse a Suning, il fondo Oaktree non manterrebbe la proprietà dell'Inter, ma la cederebbe al miglior offerente. Che, secondo la valutazione di Suning, non potrebbe formulare una proposta inferiore a 1 miliardo e 300 milioni di euro. Zhang negli Stati Uniti l'ha ribadito agli uomini di Goldman Sachs, una delle più grandi banche d'affari del mondo, che stanno vagliando le manifestazioni d'interesse formulate da fondi americani e gruppi arabi. Il primo obiettivo è individuare un partner di minoranza che contribuisca alla gestione del club, in attesa di capire se e quando lo stesso potrà passare di mano.

Continua a tenere banco il tema di una possibile cessione dell’Inter, controllata da Suning della famiglia Zhang ormai da oltre sei anni (l’ingresso fu ufficiale nel giugno del 2016). Dopo aver incontrato i consulenti di Goldman Sachs, i piani del presidente Steven Zhang si sarebbero ulteriormente rafforzati. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, nella testa del presidente nerazzurro c’è sempre la ricerca di un socio che alleggerisca l’impegno di Suning e aiuti a rientrare dal prestito di 275 milioni ricevuto dal fondo californiano Oaktree (che, ricordiamo, ha in pegno le quote della società, ma non è interessato a rilevarne il controllo). Senza scordare che, pur senza un “mandato”, l’Inter non può che essere aperta all’ipotesi di una cessione definitiva di fronte a cifre davvero di altissimo livello. Proposte che potrebbero eventualmente arrivare più dagli Stati Uniti d’America che dal mondo arabo, e comunque dovrebbero volare ben oltre il miliardo di euro. Insomma, cifre sulla scorta di quelle che hanno segnato la cessione del Milan, che nell’operazione di passaggio dal fondo Elliott a RedBird di Gerry Cardinale (cessione della quota di maggioranza del club rossonero) è stato valutato 1,2 miliardi di euro.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Inter, i migliori video

Commenti