Inzaghi: "Inter, vorrei aprire un ciclo. Champions? Obiettivo primo posto"

L'allenatore: "Test impegnativo, la squadra sa quanto sarebbe importante vincere il girone". Le scelte in vista della Real Sociedad
Inzaghi: "Inter, vorrei aprire un ciclo. Champions? Obiettivo primo posto"© LAPRESSE
4 min

MILANO - "La partita sarà molto difficile, contro un avversario di qualità che in questi anni non cambia se giocano in casa o fuori. Affrontiamo una squadra di assoluto valore, ci vorrà un'Inter importante per fare risultato". Lo ha detto il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara di Champions League contro la Real Sociedad. "Sarà importantissima la fase di possesso e non possesso, dovremo essere bravi in entrambe le fasi - ha aggiunto -. Loro ti vengono a pressare, giocano, hanno grandissima tecnica e hanno principi dello stesso allenatore da anni".

Qual è l'obiettivo nel girone di Champions?

Inzaghi punta alla vittoria del girone: "Il nostro percorso sarà molto lungo e pieno di insidie, fa piacere che questi quattro mesi sono stati fatti nel migliore dei modi, però già domani è un test impegnativo e la squadra sa quanto è importante arrivare primi nel girone. Sarebbe importantissimo anche per avere teoricamente un sorteggio più soft. Sappiamo che in Champions sono tutte difficili, ma vorremmo arrivare primi"

Quali saranno le scelte di Inzaghi in vista della Real Sociedad?

"Cuadrado titolare? Sto valutando. Juan sta convivendo con un problema fastidioso - Inzaghi parla delle proprie scelte in vista del match con la Real Sociedad - Cambierò qualcosa come sempre, indipendentemente dalla Real Sociedad. Abbiamo alcuni giocatori importanti fuori, ma più che di turnover lo definirei cambiamento. Darmian? E' il classico giocatore che tutti gli allenatori vorrebbero in squadra. Pavard? Penso possa recuperare per la prossima gara con la Lazio. Calhanoglu? La sera in cui Eriksen è stato male ho chiamato i dirigenti che mi hanno detto che lo avevano già preso. Era arrivato per fare la mezzala. Mi ha convinto dopo un paio di allenamenti, è un giocatore molto molto forte". 

Cosa ha detto Inzaghi su un ciclo all'Inter?

"L'obiettivo di ogni allenatore è avere cicli lunghi - commenta Inzaghi parlando del proprio futuro all'Inter - Ne ho avuto uno alla Lazio e il mio auspicio è rimanere più tempo possibile qui, ma in mezzo ci passa il campo e sappiamo che siamo giudicati ad ogni partita".

Cosa ha dichiarato Darmian?

"Lo sapevamo già prima dell'inizio del girone quanto fosse difficile affrontare la Real Sociedad. Domani scenderemo in campo come abbiamo sempre fatto, cercando di portare a casa la vittoria. Non sarà facile, l'avversario ha grandi qualità, ma metteremo il giusto atteggiamento". Lo ha detto il difensore dell'Inter Matteo Darmian, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara di Champions League contro la Real Sociedad. "Abbiamo cercato di imparare dagli errori commessi. L'anno scorso in campionato non abbiamo avuto continuità e quest'anno stiamo cercando di non ripetere quell'errore. Siamo un grande gruppo, lo stiamo dimostrando in questa prima parte di stagione, ma è ancora lunga e dobbiamo continuare così".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inter, i migliori video

Commenti