Juventus, Barzagli fuori due mesi: sette i bianconeri infortunati

Il difensore dovrà portare un tutore per circa quattro settimane a causa della lussazione alla spalla, ce ne vorranno otto per il ritorno in campo
Juventus, Barzagli fuori due mesi: sette i bianconeri infortunati© LaPresse
Antonio Barillà
TagsJuventusNotizie Juventusnews Juventus

TORINO - Due mesi senza calcio. Questa la prognosi per Andrea Barzagli, infortunatosi domenica a Verona nei primissimi minuti della partita con il Chievo. Stamattina al J-Medical, il difensore è stato sottoposto ad accertamenti strumentali e a visita di consulenza ortopedica, ad opera del dottor Ravera, per le conseguenze della lussazione della spalla sinistra riportata: dovrà portare un tutore immobilizzante per circa 4 settimane, ce ne vorranno 8 per il ritorno in campo.

QUANTI INFORTUNATI - Si infoltisce così l’infermeria bianconera, dove giò si trovano Giorgio Chiellini (trauma distrattivo di primo grado alla regione posteriore della coscia destra), Paulo Dybala (lesione di primo-secondo grado alla regione posteriore della gamba destra), Marko Pjaca (trauma contusivo alla porzione distale del perone: edema, da importante focolaio contusivo osseo, associato a sottile linea di infrazione intraspongiosa), Kwadwo Asamoah e Mario Lemina (infiammazione al ginocchio).

Chievo-Juventus, paura Barzagli: subito fuori in barella 
Guarda la gallery
Chievo-Juventus, paura Barzagli: subito fuori in barella 
 Oggi è anche rientrato dalla Nazionale, per precauzione, Claudio Marchisio a causa di un sovraccarico articolare al ginocchio sinistro. Il centrocampista dovrebbe recuperare durante la sosta come tutti gli altri compagni tranne forse Pjaca, per il quale sono possibilii tempi leggermente più lunghi, e naturalmente Barzagli. In difesa, pronti Benatia e Rugani, ma Allegri puà utilizzare anche Lichtsteiner, Dani Alves ed Evra sia nella linea a tre che in quella a quattro.

 

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti