Corriere dello Sport

Juventus

Vedi Tutte
Juventus

Juventus-Porto, Buffon scherza con Casillas: «Martedì passiamo noi»

Juventus-Porto, Buffon scherza con Casillas: «Martedì passiamo noi»

I due portieri non hanno risparmiato complimenti l'uno per l'altro, ma il capitano della Nazionale, sul passaggio del turno, non ha dubbi

Sullo stesso argomento

 

domenica 12 marzo 2017 19:31

ROMA - Quando si è attivi su tre fronti non ci si può fermare a pensare alle polemiche, così Buffon si lascia alle spalle quanto successo e quanto detto attorno alla partita di venerdì scorso contro il Milan e guarda al prossimo impegno della Juventus, quello contro il Porto del suo amico Casillas; il capitano non ha dubbi: "Martedì finisce col passaggio del turno della Juventus, anche perché abbiamo un buon margine di vantaggio". La squadra italiana parte sicura del risultato maturato al Do Dragao, ma sa che per continuare il cammino in Europa non ci si può rilassare. Alle parole del capitano della Nazionale risponde Casillas: "Con un giocatore in meno, all'andata, era possibile che vincesse la Juve", quasi a lasciare intendere che martedì sarà tutta un'altra storia.

TUTTO SULLA CHAMPIONS LEAGUE

ETERNI RIVALI - Oltre 40 trofei in due, quella tra i due portieri è una bella amicizia basata su una sana competizione che li costretti rivali tante volte. "É una leggenda, un portiere unico e decisivo" afferma Buffon che augura all'amico il tributo dello Stadium. "Ho grande rispetto per lui. E' la storia", ricambia il numero uno della squadra di Nuno Espirito Santo. Che augura allo juventino "buona fortuna", ma "dalla prossima partita...".

BUFFON: «HO TIFATO NAPOLI»

VERSO IL MATCH - Tanti i tifosi che questa mattina hanno applaudito i giocatori all'ingresso dello Juventus Center, dove Allegri ha iniziato a preparare la sfida. Rispetto alla vittoria col Milan, dovrebbero rivedersi Cuadrado, che era squalificato, e Mandzukic, costretto da una colica al forfait in extremis. Di nuovo titolare in difesa anche Alex Sandro, in una formazione che dovrebbe tornare al 4-2-3-1 a trazione anteriore. In gruppo si è rivisto anche Chiellini, di nuovo disponibile, mentre ha svolto lavoro differenziato soltanto Sturaro, comunque in via di recupero. La rifinitura domani pomeriggio, sempre a Vinovo. In serata la conferenza stampa di Allegri e Dybala allo Juventus Stadium, dove è prevista la rifinitura della squadra di Nuno Espirito Santo.

PORTO-JUVENTUS, IL MATCH D'ANDATA

Articoli correlati

Commenti