Juventus: accordo con la Sampdoria per Praet 

Anche l'Inter era interessata al centrocampista belga ma a luglio vestirà bianconero
Juventus: accordo con la Sampdoria per Praet © LaPresse
Andrea Ramazzotti e Fabio M. Splendore
TagsJuventusSampdoria

ROMA - La Juve ha praticamente concluso il trasferimento del belga Dennis Praet dalla Sampdoria dal prossimo luglio. Battendo la concorrenza dell’Inter che pure era interessata alla mezzala ventitreenne che ormai sembra proprio aver definito il suo destino futuro. L’altro ieri sera, in un hotel di Milano che ha una storia in fatto di calciomercato - il Gallia - c’è stato un vertice allargato decisivo al quale, con gli intermediari dell’operazione, c’erano il presidente dei blucerchiati Ferrero e il suo fidatissimo avvocato Romei, con l’amministratore delegato e il direttore sportivo della Juventus Marotta e Paratici. Più i legali bianconeri, un segnale che evidentemente c’era da cominciare a leggere le carte e a scrivere. È stata la circostanza in cui è stata trovata la quadra dell’operazione che porterà il calciatore (18 presenze fino a questo punto della stagione con Giampaolo) a Torino da luglio prossimo, per rinforzare la mediana bianconera. Praet ha una clausola rescissoria da 25 milioni, bisogna solo capire se anticipando il colpo a questa sessione di mercato nella sua pianificazione, la Juve non abbia ottenuto uno sconto.

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti