Evra si ritira, la Juve: "Bellissimo condividere parte del cammino insieme"

Il terzino francese, che in Italia ha vestito la maglia dei bianconeri lasciando un ottimo ricordo tra i tifosi, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Messaggio speciale anche dal Manchester United
Evra si ritira, la Juve: "Bellissimo condividere parte del cammino insieme"© LaPresse
TagsEvraRitiroJuventus

ROMA - Patrice Evra ha annunciato al mondo del calcio che lascia, per sempre. Il francese lo ha fatto a modo suo, postando sul proprio profilo Twitter un video dei suoi migliori momenti da calciatore, vissuti tra Inghilterra (Manchester United), Italia (Juventus) e nazionale francese, accompagnato da una didascalia inequivocabile: "Merci, au revoir".

Evra è arrivato alla Juventus dal Manchester United nel 2014 e con la maglia bianconera ha collezionato 82 presenze e tre gol, prima di chiudere la carriera con Olympique Marsiglia e West Ham. Con i tifosi bianconeri ha mantenuto un rapporto speciale, e in più occasioni ha dichiarato di essere uno di loro. Nemmeno la società lo ha dimenticato, omaggiandolo per il suo ritiro con un tweet sul proprio profilo ufficiale: "È stato bellissimo condividere parte del cammino insieme!".

Evra, però, ha vissuto gran parte della propria carriera in Inghilterra con la maglia dei Red Devils, dove è rimasto comunque un idolo: "Grazie per i ricordi, Patrice!", questo il messaggio del club sul proprio profilo Twitter. 

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti