Evra si ritira, la Juve:
© LaPresse
Juventus
0

Evra si ritira, la Juve: "Bellissimo condividere parte del cammino insieme"

Il terzino francese, che in Italia ha vestito la maglia dei bianconeri lasciando un ottimo ricordo tra i tifosi, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Messaggio speciale anche dal Manchester United

ROMA - Patrice Evra ha annunciato al mondo del calcio che lascia, per sempre. Il francese lo ha fatto a modo suo, postando sul proprio profilo Twitter un video dei suoi migliori momenti da calciatore, vissuti tra Inghilterra (Manchester United), Italia (Juventus) e nazionale francese, accompagnato da una didascalia inequivocabile: "Merci, au revoir".

Evra è arrivato alla Juventus dal Manchester United nel 2014 e con la maglia bianconera ha collezionato 82 presenze e tre gol, prima di chiudere la carriera con Olympique Marsiglia e West Ham. Con i tifosi bianconeri ha mantenuto un rapporto speciale, e in più occasioni ha dichiarato di essere uno di loro. Nemmeno la società lo ha dimenticato, omaggiandolo per il suo ritiro con un tweet sul proprio profilo ufficiale: "È stato bellissimo condividere parte del cammino insieme!".

Evra, però, ha vissuto gran parte della propria carriera in Inghilterra con la maglia dei Red Devils, dove è rimasto comunque un idolo: "Grazie per i ricordi, Patrice!", questo il messaggio del club sul proprio profilo Twitter. 

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...