Juventus arrivano i tre punti, Ronaldo: "Grande cosa iniziare così"

Al portoghese, a cui è stato annullato un gol dal Var, ha replicato anche Chiellini, autore del gol della vittoria bianconera: "Iniziamo col piede giusto la nuova stagione"
Juventus arrivano i tre punti, Ronaldo: "Grande cosa iniziare così"© Getty Images
TagsJuventusCristiano Ronaldochiellini

TORINO - Parte con il piede giusto la Juventus. Al Tardini contro il Parma, ai bianconeri basta la rete di Giorgio Chiellini per portare a casa i tre punti al termine di un match complicato. Cristiano Ronaldo si è reso protagonista della partita con alcune occasioni sprecate ma soprattutto con la rete annullata dal Var che avrebbe potuto raddoppiare il vantaggio dei bianconeri. "Grande cosa iniziare la stagione con tre punti", le parole del campione portoghese attraverso il suo profilo Instagram. Grazie alla vittoria all'esordio, la Juventus guidata da Martusciello, complice il forfait di Sarri ancora debilitato dalla polmonite, riparte da dove aveva lasciato: il primato in classifica.

Ronaldo, fuorigioco millimetrico: il Var annulla il gol
Guarda la gallery
Ronaldo, fuorigioco millimetrico: il Var annulla il gol

Esaltazione di squadra

A far eco a Cristiano Ronaldo ci ha pensato anche l'autore del gol che ha aperto le marcature del campionato. Giorgio Chiellini, attraverso le sue pagine social, si è così espresso: "Iniziamo con il piede giusto la nostra stagione! Avanti così". Immancabile il messaggio di Miralem Pjanic: "Gli scudetti non si vincono ad agosto. Cresceremo ma dovevamo dare il nostro segnale al campionato e non poteva essere diverso da questo".

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti