Juve, maglia speciale per la Supercoppa con la Lazio

I bianconeri hanno deciso di indossare una divisa con la tradizionale calligrafica araba in occasione della sfida contro i biancocelesti a Riyad
Juve, maglia speciale per la Supercoppa con la Lazio

ROMA - "Sarà una maglia davvero speciale, quella con cui la Juventus domenica a Riyad giocherà la sfida contro la Lazio, per cercare di conquistare la Supercoppa Italiana. I bianconeri indosseranno infatti una casacca con la tradizionale calligrafica araba, progettata in collaborazione con il famoso artista di calligrafia saudita-marocchina, Shaker Kashgari. La divisa adidas - in edizione limitata - avrà all’interno di ogni singolo numero un tradizionale disegno calligrafico arabo che evidenzia la parola Juventus, con anche il nome di ogni singolo giocatore scritto in testo arabo" è il comunicato apparso sul sito ufficiale della Juventus per annunciare la divisa speciale dei bianconeri per la finale di Supercoppa italiana a Riyad contro la Lazio: nomi e numeri speciali, scritti in Arabic style e le patch della Supercoppa.

La Juve vince la Supercoppa contro la Lazio

Supercoppa italiana, maglia speciale per la Juventus

"Con questa scelta vogliamo rendere omaggio a una forma d'arte tradizionale. Juventus dimostra così di essere vicina ai tifosi di tutto il mondo e ancora una volta vuole sorprendere con una maglia unica, che conferma anche la vocazione a esplorare nuovi territori comunicativi. La collaborazione con il grande artista Shaker Kashgari, rende ancora più speciale un appuntamento importante come la Supercoppa Italiana" sono le parole di Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer della Juventus.

Juve, Szczesny e Alex Sandro in dubbio per la Supercoppa
Guarda il video
Juve, Szczesny e Alex Sandro in dubbio per la Supercoppa

Mister Calcio Cup europei

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti