Juventus
0

Ronaldo perde 10 milioni ma ne può recuperare 6.5: il motivo

Il campione della Juve subirà il taglio di stipendio più alto della rosa, ma potrebbe riprenderne una parte l'anno prossimo arrivando a un ingaggio super

Ronaldo perde 10 milioni ma ne può recuperare 6.5: il motivo
© LAPRESSE

TORINO - Due conti: 3,9 milioni. Ecco a quanto perderà sicuramente Ronaldo con il taglio degli stipendi definito dalla Juve con i propri calciatori a seguito dell’emergenza coronavirus. L’accordo prevede che i bianconeri rinunceranno a quattro mesi di ingaggio (marzo, aprile, maggio e giugno), anche se due mensilità e mezza potrebbero essere recuperate la prossima stagione, con un effetto quindi sui conti dell’esercizio 2020-21.

Cristiano Ronaldo, il taglio di stipendio più alto

Cristiano, essendo il più pagato della rosa e dell’intera serie A con 31 milioni a stagione, è quello che sconta l’impatto maggiore. Almeno sulla carta, sono 10,36 milioni, ovvero 2,59 milioni al mese. In realtà, il fenomeno perderà certamente un mese e mezzo di ingaggio, ovvero circa 3,9 milioni (3,875 per la precisione). «Nelle prossime settimane saranno perfezionati gli accordi individuali con i tesserati, come richiesto dalle normative vigenti» spiegava la nota del club bianconero.

Cristiano Ronaldo può avere un ingaggio super l'anno prossimo

Nell’ipotesi che la restante parte venga recuperata nella prossima stagione, Ronaldo aggiungerà i rimanenti 6,46 milioni ai 31 milioni del prossimo anno di contratto, per complessivi 37,5 milioni. Gli altri bianconeri che avranno un impatto maggiore dalla sforbiciata agli stipendi, almeno per la parte certa, sono De Ligt, Higuain, Pjanic, Dybala, Ramsey e Rabiot, che rinunceranno a circa 900 mila-1 milione di euro.

Il messaggio di Cr7: "Aiutiamo i medici a salvare vite"

Tutti i dettagli sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Genoa 25
Verona 35 Lecce 25
Parma 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
SERIE A - 26° GIORNATA
SABATO 29 FEBBRAIO 2020
Lazio - Bologna 2 - 0
Napoli - Torino 2 - 1
DOMENICA 01 MARZO 2020
Lecce - Atalanta 2 - 7
Cagliari - Roma 3 - 4
DOMENICA 08 MARZO 2020
Parma - Spal 0 - 1
Milan - Genoa 1 - 2
Sampdoria - Verona 2 - 1
Udinese - Fiorentina 0 - 0
Juve - Inter 2 - 0
LUNEDÌ 09 MARZO 2020
Sassuolo - Brescia 3 - 0