Bufera Suarez, ora tutti indagano sul suo esame

La Procura di Perugia deciderà se sentirlo in video. Si muove pure la Corte dei Conti
Bufera Suarez, ora tutti indagano sul suo esame© Getty Images
TagsSuarez

PERUGIA - Dopo la “riprogrammazione” voluta da Raffaele Cantone (“indignato” per le fughe di notizie), ripartono le indagini sull’esame “farsa” di Luis Suarez, che il 17 settembre ha conseguito all’Università per Stranieri di Perugia l’attestato di conoscenza di lingua italiana livello B1 (necessario a ottenere la cittadinanza italiana). «La pressione mediatica era diventata eccessiva. Credo che questa sia un’indagine seria, da svolgere con la dovuta serietà» ha detto ieri il procuratore, mentre al momento il concorso in corruzione è contestato (ma solo come titolo di reato, senza specificare gli addebiti) alla rettrice dell’ateneo Giuliana Grego Bolli, al direttore generale Simone Olivieri e al professor Lorenzo Rocca, uno dei due esaminatori del bomber uruguaiano che nel frattempo ha salutato il Barcellona e debuttato con due gol nell’Atletico.

Suarez, doppietta in 20': debutto show con l'Atletico Madrid
Guarda la gallery
Suarez, doppietta in 20': debutto show con l'Atletico Madrid

Pistolero

Evidentemente poco turbato dall’inchiesta, Suarez potrebbe però essere ascoltato presto in videoconferenza dai pm Paolo Abbritti e Gianpaolo Mocetti, che cercano di capire - se c’è stata corruzione - chi è stato il corruttore. Tra i nodi da sciogliere per gli inquirenti c’è infatti quello relativo ai testimoni da sentire e tra questi potrebbe esserci anche il folignate Federico Cherubini, dirigente della Juventus che si attivò per far svolgere in Umbria l’esame al Pistolero (in quel momento nel mirino dei bianconeri). [...]

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti