La Juve sarà allo Stadium: dovrà aspettare 45 minuti

Sarà una domenica strana per Pirlo e per i bianconeri: bisognerà espletare le formalità prepartita con l'arbitro Doveri designato per la partita con il Napoli e poi attendere per la durata di un tempo
1 - Juventus, 690,2 milioni© ANSA

Sarà una domenica molto strana per la Juve. Niente partita con il Napoli, che non arriverà a Torino in giornata, e isolamento al JHotel dopo la positività di ieri a due membri dello staff bianconero. Ma la situazione più strana della giornata arriverà in serata, quando Pirlo e la squadra dovranno comunque presentarsi all’Allianz Stadium. “La Prima Squadra scenderà in campo per la gara Juventus-Napoli domani alle 20.45, come previsto dal calendario della Lega di Serie A”, ha comunicato ufficialmente ieri il club in una nota.

Cosa succederà allo Stadium

E così sarà: alle 19 spostamento verso lo Stadium, dove dovranno essere espletate tutte le formalità prepartita con l’arbitro Doveri e poi bisognerà attendere, come prevede il regolamento, 45 minuti l’eventuale arrivo del Napoli. A quel punto la comitiva bianconera potrà fare ritorno in hotel, dove in mattinata sarà sottoposta a un altro giro di tamponi.

Isolamento per i due positivi

Nel pomeriggio di ieri la Juve aveva comunicato la decisione di mettere in isolamento fiduciario il gruppo squadra dopo due casi di positività riscontrati nello staff. "Non si tratta né di calciatori né di membri dello staff tecnico o medico - aveva precisato la società - tuttavia in ossequio alla normativa e al protocollo tutto il gruppo squadra allargato entra da questo momento in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l'esterno del gruppo”.

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti