Khedira all'Hertha, la Juve: "Grazie di tutto!"

Il club bianconero ha ringraziato il centrocampista, di ritorno in Bundesliga, per le stagioni insieme: "Un uomo apprezzato dentro e fuori dal campo"
Khedira: 12 presenze e 0 gol in campionato© Juventus FC via Getty Images

TORINO - La Juventus ha voluto ringraziare Sami Khedira, che si è trasferito all'Hertha, per le cinque stagioni passate insieme. Il comunicato del club bianconero comincia con: "Un vincente. Un uomo apprezzato dentro e fuori dal campo. Un grande giocatore, capace di lasciare il segno nella storia bianconera grazie a una dote unica: quella di saper sempre fare la scelta giusta in mezzo al campo". Un Khedira che ha lasciato anche a livello storico un segno nella la Juventus: "Dal 2015/16, di 145 presenze ufficiali condite da 21 reti per lui, tutte siglate in Serie A, almeno sei in più di qualsiasi altro centrocampista della Juventus nello stesso periodo. Dato che fa di Sami, al pari di Helmut Haller, il tedesco che ha segnato di più con la nostra maglia".

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti