Lazio-Juve, verdetto Dybala: vuole essere protagonista

Il risentimento al polpaccio non dovrebbe rappresentare un problema per la convocazione, ma Allegri aspetterà gli ultimi decisivi test
Lazio-Juve, verdetto Dybala: vuole essere protagonista© LAPRESSE
1 min

TORINO - Giovedì, tempo di verità. È oggi infatti che sono attesi i verdetti defi nitivi riguardo alle condizioni di Paulo Dybala, è oggi che Max Allegri capirà se contro la Lazio potrà contare sul suo numero 10 almeno a mezzo servizio. Un altro giorno è trascorso, un giorno di riposo totale se di riposo si può parlare quando si attraversa il mondo in volo: nella notte l'arrivo in Italia di Paulo, il rientro non è stato anticipato rispetto al programma originario nonostante il ct Lionel Scaloni abbia concordato con Dybala di non convocarlo per il match con il Brasile che ha spalancato le porte del Mondiale in Qatar all'Argentina nella notte tra martedì e mercoledì. Meglio così anche o soprattutto per la Juve, che oggi potrà finalmente studiare da vicino il polpaccio malandato del suo giocatore più rappresentativo. Il conto alla rovescia verso Lazio-Juve è già iniziato da tempo, con quel pizzico di apprensione in più che la distanza di migliaia di chilometri impone (...)

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti