Juve, la rivincita di Szczesny: i numeri da para-rigori di 'Tech'

Il portiere polacco della Juventus è tornato protagonista un girone dopo gli errori in avvio di stagione confermandosi specialista nel neutralizzare i tiri dal dischetto
Juve, la rivincita di Szczesny: i numeri da para-rigori di 'Tech'© Juventus FC via Getty Images
3 min
TagsSzczesnySupercoppa

Il calendario della Serie A 2021-2022 asimmetrico tra andata e ritorno è la grande novità della stagione italiana.

Non c’è più coincidenza, quindi, tra le giornate dei due gironi, ma anche se gli avversari cambiano, i paragoni tra l’andamento di squadre e giocatori tra andata e ritorno possono sempre essere fatti.

Per il momento in casa Juventus il bilancio è positivo, con quattro punti già nel sacco, contro il misero punticino delle prime due giornate del girone di andata.

Juve, la rinascita di Wojciech Szczesny

A balzare agli occhi nel parallelo tra l’inizio dei due gironi in casa Juve è però soprattutto il diverso rendimento di Wojciech Szczesny. Il portiere polacco era stato individuato come il capro espiatorio del disastroso avvio di stagione a causa degli errori commessi contro Udinese e Napoli, ma ha saputo resettare la falsa partenza tornando su livelli di rendimento ben più consoni al suo valore.

Così, dopo le quattro partite a porta chiusa di fine 2021, l’ex romanista è stato provvidenziale all’Olimpico parando il rigore a Lorenzo Pellegrini nei minuti finali, sul risultato già di 3-4. 

I numeri da paragori di "Tech" Szczesny

Il colpo di reni del polacco ha salvato la preziosissima vittoria della Juventus e migliorato ulteriormente le già ottime statistiche di “Tech” come para-rigori.

Quello respinto al capitano della Roma è stato infatti il decimo complessivo nella carriera juventina di Szczesny sui 28 che il polacco ha dovuto fronteggiare, per una percentuale di neutralizzazioni pari al 35%.

Una bella soddisfazione per Wojciech, che non ha mai perso la fiducia neppure quando tutto il mondo bianconero sembrava avergli voltato le spalle, tifosi in testa, ad eccezione di Max Allegri, che non gli ha mai fatto mancare la fiducia.

"Fa sempre piacere parare un rigore, ma ho fatto di tutto per non pararlo anticipando troppo il momento di spinta. Sono stato fortunato" ha dichiarato il polacco nel post-gara.

La Roma spreca contro la Juve: da 3-1 a 3-4! Pellegrini sbaglia un rigore
Guarda la gallery
La Roma spreca contro la Juve: da 3-1 a 3-4! Pellegrini sbaglia un rigore

Juve verso la Supercoppa: il precedente benaugurante

Tre rigori… e mezzo su dieci, quindi, vengono sbagliati da chi si trova di fronte il numero 1 della Juventus, che nel 2021 ha notevolmente migliorato le proprie percentuali opponendosi con successo a quasi il 50% dei rigori che la Juventus si è vista fischiare contro tra tutte le competizioni: 4/9, compreso quello che ha deciso a favore dei bianconeri la Supercoppa Italiana del gennaio 2021 contro il Napoli, sbagliato da Lorenzo Insigne.

Una coincidenza benaugurante per la Juventus, che mercoledì si giocherà il primo titolo della stagione a San Siro contro l’Inter.

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti