"More Colorful Together": la campagna della Juve per il mese del Pride

Il club bianconero si mobilita in occasione del Pride Month 2022: logo speciale e collaborazioni d'eccezione
"More Colorful Together": la campagna della Juve per il mese del Pride
3 min
TagsPridelgbt

Attraverso il proprio sito ufficiale la Juventus ha lanciato una nuova importante campagna inerente al Pride Month 2022. Il titolo è “More Colorful Together” e spiega già in maniera esaustiva il messaggio che il club bianconero vuole lanciare attraverso i propri canali social e non solo.

La Juve scende in campo per il mese del Pride

Attraverso un lungo comunicato la Juve ha spiegato tutte le iniziative in programma, che comprendono anche il lancio di una serie di prodotti a tema: “'More Colorful Together'”: tre parole con le quali Juventus introduce la campagna ideata per il mese del Pride di quest’anno e un’inedita serie di prodotti a tema. Si tratta di un invito a sprigionare - insieme e con orgoglio - la forza dei nostri colori e a raccontare le nostre differenti sfumature".

Mercato Juve: chi parte, chi resta e chi è in dubbio
Guarda la gallery
Mercato Juve: chi parte, chi resta e chi è in dubbio

"Differences make the difference": lo slogan della Juve

Il comunicato della Juve prosegue utilizzando l'efficace slogan "Differences make the difference" e spiegando la scelta del logo utilizzato: "Juventus, infatti, riconosce il ruolo centrale che lo sport ricopre nell’ambito dell’integrazione sociale e della promozione del rispetto reciproco. Ed è proprio in questo senso che mantiene l’impegno per affermarsi come punto di riferimento per le nuove generazioni e per diffondere, all’interno della comunità in cui opera, i valori dell’uguaglianza e del supporto reciproco attraverso il percorso DIFFERENCES MAKE THE DIFFERENCE. Il Club, dunque, lancia questo progetto che mira a delle azioni concrete e a far sì che la diversità e l’inclusione diventino gli strumenti capaci di ispirare il cambiamento. Il logo, espressione universale dell’essenza di Juventus, si tinge con i colori dell’arcobaleno, dando vita a una nuova serie di prodotti caratterizzata dalla t-shirt More Colorful Together e da tre patches con il logo Juventus in un’inedita veste grafica. Queste ultime sono applicabili negli store sulla maglia gara, sulla t-shirt o sulla maglia More Colorful Together. Ed è proprio indossando e abbinando le esclusive patches che ognuno di noi può esprimere la propria identità, unicità e celebrare insieme il Pride".

Del Piero: "Indossare la maglia della Juve è sempre una emozione"
Guarda il video
Del Piero: "Indossare la maglia della Juve è sempre una emozione"

I volontari del Milano Pride al fianco della Juve

Per la propria campagna la società bianconera ha scelto testimonials d'eccezione: "Questa iniziativa diventa l’occasione ideale per sostenere progetti a impatto sociale per la comunità LGBTQIA+. Nello specifico il Club supporterà il Rainbow Social Fund, il fondo istituito da Milano Pride che si impegna nel creare una società più accogliente, inclusiva e rispettosa dei diritti di tutti e che ha l’obiettivo di aiutare chi vive situazioni di marginalità dentro e fuori la comunità LGBTQIA+. Nel mese del Pride, dunque, per ogni t-shirt More Colorful Together acquistata, Juventus raddoppierà l’importo a supporto del Rainbow Social Fund, perché è attraverso la solidarietà che passa l’affermazione dei diritti. Per concludere, come parte della campagna, Juventus ha inoltre deciso di coinvolgere tre voci d’eccezione: Francesco Pintus, Event Project Manager di Milano Pride, Simona Domicoli e Lorenzo Bartolotta, entrambi volontari del Milano Pride, hanno raccontato la loro storia, parlato di inclusione e fornito il loro punto di vista e la loro esperienza maturata negli anni".

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti