Juve, il monito di Allegri: “Non dobbiamo farci condizionare”

Il tecnico della Juve dopo il pareggio per 3-3 contro l’Atalanta: “Psicologicamente vedersi al decimo posto da un giorno all’altro è come se ti togliessero quanto hai fatto. I ragazzi invece sono stati molto bravi”
Juve, il monito di Allegri: “Non dobbiamo farci condizionare”© ANSA
2 min
TagsjuveAllegriatalanta

Massimiliano Allegri, tecnico della Juve, ha parlato in sala stampa dopo il pareggio per 3-3 contro l’Atalanta allo Juventus Stadium: “Dove ho imparato a sdrammatizzare? Sono di Livorno, nella nostra ironia c’è del divertimento. Diciamo che sono stato fortunato a nascere a Livorno, quando facciamo ironia diciamo anche delle verità e c’è chi non le capisce. Solo noi potevamo inventare la roba dei Modigliani falsi e prendere in giro tutto il mondo”.

Juve, Allegri star dei social: stende l'Arsenal con i baby, un tiro e due autogol!
Guarda la gallery
Juve, Allegri star dei social: stende l'Arsenal con i baby, un tiro e due autogol!

“Bella partita questa sera contro un’Atalanta molto fisica”

L’allenatore ha commentato il momento difficile della sua squadra, dopo la penalizzazione di quindici punti in classifica: “Non bisogna farsi condizionare, psicologicamente vedersi al decimo posto da un giorno all’altro è come se ti togliessero quanto hai fatto. I ragazzi invece sono stati molto bravi, così come lo staff, bisogna solo continuare con grande orgoglio come stiamo facendo”. Sulla stagione, Allegri ragiona così: “Innanzitutto facciamo una valutazione della prima parte della stagione in campionato, purtroppo l'unica cosa toppata è stata la Champions League, poi in campionato momentaneamente la squadra ha fatto 38 punti, togliendo l’errore Var della Salernitana, perché poi non dico degli errori arbitrali, ma quello è un errore tecnico. Quindi sono 40 e a parte il Napoli, saremo davanti alle altre. Dobbiamo continuare su questa strada, i ragazzi stasera hanno fatto una bella partita, contro un’Atalanta importante, fisica, dopo due giorni in cui venivamo da pressioni importanti, non era facile concentrarsi. I ragazzi hanno dimostrato responsabilità, serietà e soprattutto voglia di continuare quello che abbiamo intrapreso a inizio anno”.

Allegri: "Fino a ieri in corsa per Champions e scudetto..."
Guarda il video
Allegri: "Fino a ieri in corsa per Champions e scudetto..."


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Juve, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti