Boninsegna mette in guardia la Juve: "Deve stare attenta..."

Le parole dell'ex attaccante, in bianconero dal 1976 al 1979, sul momento che sta attraversando la compagine di Allegri
Boninsegna mette in guardia la Juve: "Deve stare attenta..."© Getty Images
1 min

Roberto Boninsegna ha commentato l'attuale situazione della Juventus, reduce da una pesante penalizzazione di quindici punti in classifica per il caso plusvalenze e in attesa degli sviluppi relativi alla manovra stipendi: "E' anno difficile per la Juventus - ha detto l'ex attaccante bianconero a Radio Anch'io Sport - ed è incredibile che le sia successa una cosa del genere: c'è un ricorso in essere e bisogna vedere come andrà a finire. Certamente la Juventus ha accusato il colpo e deve stare attenta, perché non è abituata a navigare in queste posizioni di classifica. Deve cercare di uscirne immediatemente".

"Inter? Lukaku è un mistero"

Boninsegna ha anche parlato di un'altra sua vecchia squadra, l'Inter, soffermandosi su Lukaku: "Il belga è un mistero: è tornato rotto dall'Inghilterra e non riesce più a inserirsi, giusto dunque che giochi il duo Lautaro-Dzeko". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Commenti