"La Juve punita perché più vulnerabile". La frase dell'ex membro Covisoc

Sergio Barile parla del caso plusvalenze: “Non è solo la Juve. Ci sarebbe una problematica complessiva da analizzare“
"La Juve punita perché più vulnerabile". La frase dell'ex membro Covisoc© Juventus FC via Getty Images
2 min
TagsJuventusCasoPlusvalenzecovisoc

In casa Juventus continuano a tenere banco le vicende extra campo del caso plusvalenze. In giornata è stata consegnata la seconda carta Covisoc (clicca QUI per i dettagli) e sulla questione bianconera è intervenuto ai microfoni di Tv Play l'ex membro della Covisoc Sergio Barile. Juventus punita per fare da esempio al movimento? Posso dire sicuramente che la rappresentazione di questo sistema è come una pentola a pressione. Se debbo dire che sia stata scelta proprio la Juventus per fare da esempio, significa che era una società maggiormente vulnerabile. Era annunciato“.

Juve, Pogba è ancora indisponibile: l'ironia corre sul web
Guarda la gallery
Juve, Pogba è ancora indisponibile: l'ironia corre sul web

Barile: “Non è solo la Juve. Ci sarebbe una problematica complessiva da analizzare“

Barile ha poi continuato rimarcando il ruolo che ha e potrebbe avere la Covisoc sul caso. “Come organismo interno alla Federazione, si preoccupa di verificare che determinati assetti di bilancio rispondano a quelli che sono i requisiti per l’iscrizione e la partecipazione al campionato. Altre questioni la Covisoc non le fa. Anche sulle plusvalenze ci sono modalità che consentono ai club di manifestarle, ma questo tipo di modalità non appartiene solo a un club o alla Juve. Ci sarebbe una problematica complessiva da analizzare”.

La Figc ha consegnato la seconda “Carta Covisoc”: Juve non citata
Guarda il video
La Figc ha consegnato la seconda “Carta Covisoc”: Juve non citata


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti