Giuntoli alla Juve, è ufficiale: c'è la firma, contratto di cinque anni

Il comunicato del club bianconero che ha definito l'arrivo del nuovo dirigente, reduce dallo scudetto vinto col Napoli
3 min

Cristiano Giuntoli è il nuovo direttore sportivo della Juventus. Ad annunciarlo è stato il club bianconero attraverso un comunicato stampa. Il dirigente è reduce dallo storico scudetto vinto con il Napoli

Giuntoli è della Juve: la nota del club

La Juventus ha annunciato così Giuntoli: "Cinquantun anni, nato il 12 febbraio 1972 a Firenze, Cristiano Giuntoli ha alle spalle una carriera di Direttore Sportivo che parte con lo Spezia, con cui conquista una promozione in Serie B e continua con il Carpi, con cui centra quattro promozioni in cinque stagioni. Arriva nel 2015 al Napoli con cui vince il campionato 2022/2023. Ora Giuntoli è con noi. In bocca al lupo Cristiano e benvenuto alla Juventus!". Nella nota, inoltre, si legge:"Eclettico, innovativo e competente: questi sono solo alcuni degli aggettivi per descrivere il profilo di Cristiano Giuntoli, fresco direttore sportivo della Juventus. Ora si apre un nuovo capitolo della storia di Cristiano Giuntoli, con la speranza che possa essere una pagina lunga e speciale a tinte bianconere. In bocca al lupo!".

Juve, la nuova struttura organizzativa

Giuntoli ha firmato un contratto di cinque anni con la Juve. Il club bianconero ha comunicato anche la nuova struttura organizzativa: "Juventus Football Club S.p.A. (“Juventus” o la “Società”) rende noto di aver raggiunto un accordo con Cristiano Giuntoli per il conferimento allo stesso dell’incarico di Football Director fino alla conclusione della stagione sportiva 2027/2028, a riporto di Maurizio Scanavino, Chief Executive Officer. Giovanni Manna assume il ruolo di Head of 1st Team a riporto del nuovo Football Director. Juventus comunica, inoltre, che – nel contesto del processo di riorganizzazione già avviato nei mesi scorsi – Francesco Calvo, già Chief Football Officer della Società, assume il ruolo di Managing Director Revenue & Football Development, a riporto del Chief Executive Officer. Federico Cherubini assume il ruolo di Football – Chief of Staff, a riporto del Chief Executive Officer. Sulla base delle informazioni disponibili, Cristiano Giuntoli non risulta titolare di azioni ordinarie Juventus alla data odierna".

Giuntoli: "Facevo 8 ore di pullman per vedere la Juve"

Intervenuto ai microfoni di JTV dopo l'annuncio ufficiale, Giuntoli ha parlato delle sue emozioni per l'arrivo alla Juve: "Le mie sensazioni sono state incredibili, quasi indescrivibili, perchè per un bambino come me, che partiva da Prato, in pullman, faceva 8 ore di pullman per venire a vedere la Juventus, è motivo di grandissima soddisfazione, un'emozione incredibile veramente".

E poi una dedica speciale: "Sicuramente penso a mio papà, che era un grande tifoso juventino, poi mi ha inculcato la juventinità fin da piccolo, per questo da una parte lo ringrazio, ma c'è sempre quel pizzico di malinconia che mi porterò per sempre dietro".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti